Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679

In conformità al Regolamento (UE) 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (“Regolamento”), lo Studio Legale Cristoffanini Bravo Bottero & Associati A.P., in qualità di titolare del trattamento così come definito dall’art. 4, n. 7, del Regolamento (“Studio Legale” o “Titolare”), intende fornire alcune informazioni riguardanti il trattamento dei dati personali dei propri clienti, che sarà improntato ai principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione, esattezza, integrità e riservatezza.
1. Categoria di dati trattati

Lo Studio Legale potrà trattare, a seconda dei casi, le seguenti categorie di dati, riferiti al cliente e/o a dipendenti, collaboratori, soci o amministratori dello stesso (“Dati”):

(i) dati anagrafici: nome, cognome, data di nascita, codice fiscale, etc.;

(ii) dati di contatto: numero di telefono, indirizzo e-mail;

(iii) dati giudiziari: dati idonei a rivelare l’eventuale esistenza   di condanne penali nonché di procedimenti penali in corso;

(iv) dati particolari: dati personali idonei a rivelare l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale nonché dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale;

(v) ogni altro dato connesso con l’esecuzione del mandato professionale.

2. Finalità, base giuridica del trattamento del conferimento dei dati

I Dati saranno trattati dal Titolare, nell’ambito della sua attività, con le seguenti finalità:

a) esecuzione del mandato professionale conferito allo Studio Legale;
Il trattamento dei Dati si fonderà giuridicamente sul rapporto contrattuale che verrà ad instaurarsi a seguito del conferimento del mandato professionale. Il conferimento dei Dati per tale finalità non è obbligatorio e, tuttavia, la mancata comunicazione può comportare l’impossibilità, per il Titolare, di eseguire il mandato professionale;

b) adempimento ad obblighi di legge (ad esempio di natura amministrativa, contabile e fiscale) connessi e strumentali all’esecuzione del mandato professionale conferito allo Studio Legale.

Il trattamento dei Dati si fonderà giuridicamente sugli obblighi legali a cui è soggetto il Titolare. Il conferimento dei Dati per tale finalità è obbligatorio, motivo per cui, in caso di mancata comunicazione dei Dati non sarà possibile procedere al trattamento nè, di conseguenza, prestare l’attività professionale.

3. Modalità di trattamento

Il trattamento dei Dati avviene mediante strumenti cartacei, informatici e telematici, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra evidenziate e, in ogni caso, nel rispetto delle cautele, delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dalla normativa di riferimento, volte ad assicurare la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati medesimi, nonché ad evitare danni, siano essi materiali o immateriali (ad esempio, perdita del controllo dei dati personali o limitazione dei diritti, discriminazione, furto o usurpazione d’identità, perdite finanziarie, pregiudizio alla reputazione).

4. Destinatari dei dati personali

Il corretto trattamento dei Dati in funzione del perseguimento delle finalità di cui alla presente informativa può comportare che soggetti terzi si trovino nella condizione di trattare a loro volta tali dati.
Si tratta:

a) dei dipendenti e dei professionisti dello Studio Legale. A detti soggetti, in qualità di persone autorizzate al trattamento dal Titolare, sono state impartite specifiche istruzioni in tema di sicurezza e coretto utilizzo dei dati personali ai sensi dell’art. 29 del Regolamento;

b) dei soggetti terzi che svolgono attività connesse e/o strumentali a quella del Titolare e/o per conto di quest’ultimo, i quali sono stati nominati Responsabili del trattamento (ad esempio, il commercialista). L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento è disponibile presso la sede dello Studio Legale e può essere richiesto inviando una e-mail all’indirizzo indicato al paragrafo 7.

5. Periodo di conservazione dei dati personali

I Dati saranno trattati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, e per tutta la durata del mandato professionale conferito al Titolare.
Successivamente, i suddetti dati potranno essere trattati per la durata necessaria a far fronte agli adempimenti imposti al Titolare dalle leggi nazionali e/o comunitarie e, comunque, per un periodo di 10 anni, salvo in caso di contenziosi, ispezioni o accertamenti di ogni genere che ne giustifichino il prolungamento.

6. Diritti dell’interessato

In qualsiasi momento, ed in presenza delle condizioni di legge, il cliente ha il diritto di chiedere al Titolare l’accesso ai propri dati personali, la rettifica o la cancellazione degli stessi, così come la limitazione del trattamento. Può inoltre opporsi al trattamento e usufruire della portabilità dei dati.
Tali diritti possono essere esercitati mediante comunicazione e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@cbblaw.it  o scrivendo al Titolare all’indirizzo specificato al paragrafo che segue.
Infine, qualora il cliente ritenga che il trattamento dei dati sia avvenuto in violazione di legge, può proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali (secondo le modalità indicate sul sito web http://www.garanteprivacy.it).

7. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali è lo Studio Legale Cristoffanini Bravo Bottero & Associati A.P., p.iva. 01780540991, con sede in Genova, Salita Santa Caterina 1/2,  e indirizzo e-mail info@cbblaw.it.